Acconciature e tagli di capelli

Crocchia intrecciata

Presentiamo qui una frizzante pettinatura raccolta. Basata sulla classica curvatura della crocchia alla francese, questa pettinatura è resa interessante e particolare dalla presenza di intrecciature di piccole ciocche che formano, sulla parte anteriore della testa, una trama che incornicia la capigliatura come un ricamo. Si tratta di una pettinatura raffinata e femminile che può essere resa davvero unica grazie all'applicazione di forcine decorate sulle ciocche o nei punti di incontro delle intrecciature.
 
  • crocchia intrecciata
  • crocchia intrecciata
  • crocchia intrecciata
magnifier Clicca per ingrandire
La pettinatura è facilmente realizzabile e lascia spazio alla creatività di ciascuno di noi: è infatti possibile variare lo schema delle intrecciature ed ottenere così un'acconciatura personalizzata e innovativa. Di seguito presentiamo le istruzioni di base per realizzare la pettinatura, seguendo l'esempio della nostra dimostrazione (vedi foto).
 
Di Cosa Hai Bisogno:
 
• Vasto Assortimento di Forcine di Varie Misure
• Elastici per Capelli
• Pettini a Coda
• Pinze Piccole (per fermare le ciocche sulle quali non si lavora)
 
Come Creare la Pettinatura:
 
Come al solito, anche in questa pettinatura raccolta lavoriamo su capelli puliti, ma non lavati. Ciò è importante poiché i capelli appena lavati sono troppo lisci e setosi a causa dell'uso dello shampoo e del balsamo e, per questo, sono molto difficili da acconciare in una pettinatura raccolta. Tuttavia, nel caso sia inevitabile lavorare su capelli appena lavati, ci sono degli accorgimenti da seguire che possono permetterci di realizzare comunque questa pettinatura.
 
Nella nostra dimostrazione il manichino, usato per altre acconciature, necessitava assolutamente di un lavaggio dei capelli prima della realizzazione della nuova acconciatura. Per facilitare la creazione di questa pettinatura raccolta su una capigliatura appena trattata con shampoo e balsamo, abbiamo applicato del gel sui capelli appena lavati e li abbiamo asciugati con il phon. Una volta asciutti, li abbiamo inumiditi con dello spray, dividendo la capigliatura in piccole sezioni per essere certi che lo spray penetrasse su tutta la capigliatura. Abbiamo lasciato asciugare lo spray per il tempo necessario e poi abbiamo spazzolato abbondantemente i capelli. Infine, abbiamo usato la piastra per rendere i capelli più lisci e quindi pronti per la pettinatura.
 
Per eseguire l'acconciatura, separiamo piccole sezioni quadrate nella capigliatura di circa 2,5 centimetri di lato lungo tutta la linea frontale della capigliatura, da un orecchio all'altro. Leghiamo ogni ciocca con il suo elastico e, con una pinza, fermiamo tutte le ciocche sul davanti, per tenerle lontano dalla parte centrale della capigliatura che andremo a trattare di seguito per realizzare la base della pettinatura.
 
Il passo successivo consiste nell'individuare una larga sezione circolare utilizzando come limite, nella parte frontale, la riga interna data dalle sezioni quadrate individuate in precedenza. Terminiamo il cerchio lasciando fuori circa 5-7,5 centimetri di capelli nella parte inferiore della capigliatura, vale a dire nella zona della nuca. Leghiamo i capelli del cerchio con un elastico e fermiamo anche i capelli rimasti fuori dal cerchio, in basso, con una pinza, in modo da poter lavorare agilmente sulla parte centrale.
 
Pagina seguente